Apple: più advertising sull'iPhone? Forse no

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Apple: più advertising sull'iPhone? Forse no

Nei giorni scorsi si è diffusa la notizia, non confermata, che Apple avesse intenzione di incrementare notevolmente l'advertising visualizzato dai propri utenti tramite l'iPhone e il sistema operativo iOS. Fortunatamente alcuni dettagli emersi nelle ultime ore smentirebbero questi rumors, anche se non è dato sapere se l'azienda non sia semplicemente tornata sui suoi passi.

Secondo quanto riportato da The Information, attualmente il gruppo capitanato da Tim Cook sarebbe abbastanza soddisfatto delle entrate derivanti dal mercato pubblicitario, per questo motivo non vi sarebbe alcuna esigenza di visualizzare ulteriori annunci. Ciò anche in considerazione del fatto che utimamente la quantità di advertising sull'App Store è già aumentata.

Stesso discorso per quanto riguarda le attività di tracking delle attività su mobile, a questo proposito la Casa di Cupertino avrebbe chiarito che i dati ricavati non verrebbero utilizzati per procedure di profilazione finalizzate ad un'intensificazione del marketing pubblicitario, servirebbero invece per migliorare le funzionalità delle piattaforme.

Volendoci fidare di quanto dichiarato da Apple, e per il momento non vi sarebbero prove a suo sfavore, è comunque utile ricordare che la creazione di una divisione dedicata alla pubblicità all'interno della compagnia sarebbe stata osteggiata da altri team di Apple, convinti che la dirigenza dovrebbe puntare invece su innovazione ed esclusività dei prodotti.

Probabilmente a contribuire all'opinione sfavorevole nei confronti di questa particolare attività è stato anche il fatto che in un certo momento l'App Store ha reso visibile una quantità ritenuta eccessiva di annunci incentrati sul gioco d'azzardo. La Mela Morsicata avrebbe comunque deciso di sospendere questo tipo di offerta per evitare un danno di immagine.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti