WhatsApp supporterà l'auto-invio dei messaggi

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
WhatsApp supporterà l'auto-invio dei messaggi

Telegram offre una funzionalità che permette di conservare dei messaggi ("Messaggi salvati") grazie alla quale un utente può sostanzialmente inviare a se stesso varie tipologie di contenuti tra cui documenti, immagini e filmati. Ciò consente di archiviare in un'unica posizione tutto ciò che potrebbe tornare utile in un secondo momento.

Questo tipo di feature non è invece presente in un'altra grande protagonista della messaggistica istantanea come WhatsApp. Le cose però potrebbero presto cambiare in quanto nell'ultima beta dell'applicazione di Meta per iOS (numero di serie 22.23.74) è finalmente arrivata la possibilità di inviare dei messaggi direttamente al proprio numero di telefono.

In questo caso non parliamo di un vero e proprio archivio che funziona esternamente al flusso delle comunicazioni, come nel caso di Telegram, ma di un'opzione che consente di chattare con se stessi nel caso in cui il proprio recapito telefonico sia stato registrato in rubrica. Il sistema vedrà l'utilizzatore come uno dei contatti disponibili.

Per il momento non sarebbero ancora noti i dettagli riguardanti i contenuti che potranno essere inviati in questo modo, vi sarà quasi sicuramente il supporto per l'inoltro dei messaggi così come per l'invio delle fotografie, delle note vocali e dei video. Con tutta probabilità vi sarà anche il supporto per l'auto-invio di informazioni di contatto e geolocalizzazione.

Tale funzionalità potrebbe rivelarsi molto utile per tutti coloro che hanno la necessità di sincronizzare l'attività del proprio account su diversi dispositivi, potendo disporre di un'unica fonte dalla quale consultare i propri contenuti. Non rimane quindi che attendere il necessario aggiornamento che porterà al lancio sia su iOS che su Android.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti