Apple e Samsung, il giudice coreano le condanna entrambe

Apple e Samsung, il giudice coreano le condanna entrambe

E' arrivata la sentenza relativa ad uno dei processi che vede contrapposte la Casa di Cupertino e la sudcoreana Samsung; chi si aspettava una vittoria da parte di una delle due aziende rimarrà deluso, il giudice ha infatti deciso di pronunciarsi a sfavore di entrambe le controparti.

Per la corte di Seul sia la Apple che la concorrente asiatica avrebbero violato dei brevetti al fine di realizzare i propri dispositivi, l'esito di tale decisione dovrebbe quindi essere il blocco delle vendite in Corea del Sud di iPhone 4 e iPad 2, nonché di Galaxy S, S II, Nexus, Tab e Tab 10.1.

Continua dopo la pubblicità...

L'impressione è che la causa legale si sia conclusa con una sorta di nulla di fatto, si pensi per esempio che le sanzioni comminate ammontano ad appena 35 mila dollari per Cupertino e a 22 mila per la Samsung; senza un'accordo tra le parti la Patent War potrebbe continuare quindi anche all'infinito.

Da segnalare però che il tribunale della capitale coreana non avrebbe rilevato alcuna violazione di brevetto da parte della Samsung per quanto riguarda l'interfaccia dei suoi device, decisione che potrebbe avere un peso sulla sentenza del processo che vede i due contendenti scontrarsi legalmente anche negli USA.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.