Arriva il metamondo di Google

Anche Google avrà un suo Second Life, un "metamondo" in cui permettere agli utenti di vivere virtualmente attraverso degli avatars. Voci ben informate parlano di una prossima "mutazione" di Google Earth in questo senso.

Recentemente è stato infatti proposto un questionario agli studenti della Arizona State University per conoscere la loro opinione e testare la loro disponibilità su un progetto tridimensionale, chiamato MyWorld, per partecipare al quale è richiesto un account Gmail.

Il Web sociale sembra quindi l'ultima frontiera in cui il motorone di Mountain View ha intenzione di espandersi, a ulteriore riprova di questo Google ha recentemente distribuito un nuovo set di Api per la gestione dei dati sociali.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.