Arriva la pubblicità su Instagram

Arriva la pubblicità su Instagram

I responsabili di Instagram, applicazione per la condivisione fotografica di proprietà di Menlo Park, avrebbero deciso di introdurre un'importante novità per quanto riguarda la monetizzazione del proprio servizio, d'ora in poi quest'ultimo dovrebbe ospitare anche annunci pubblicitari che parteciperanno al flusso sociale prodotto dall'App.

Nello specifico parliamo di veri e propri post sponsorizzati, seguendo un modello già ampiamente adottato da Facebook e non solo, tale iniziativa dovrebbe coinvolgere le localizzazioni di ben 29 diversi paesi, tra questi ultimi vi sarà anche l'Italia; come sottolineato dagli stessi portavoce di Instagram, tali contributi consentiranno agli utenti di connettersi con i propri brand preferiti.

Continua dopo la pubblicità...

Sostanzialmente anche l'advertising dovrebbe prendere parte alla formazione della timeline, e l'idea del gruppo sarebbe quella di proporre delle "foto sponsorizzate" che potranno essere riconosciute tra le altre immagini condivise grazie ad un'apposita dicitura che verrà posizionata in altro a destra; ad ogni annuncio corrisponderà un'apposita call to action.

Per quanto riguarda quest'ultima, esso potrà essere di tre tipi: la visualizzazione di un video, il download di un file (in generale un'applicazione o un gioco per i dispositivi mobili) o l'apertura di una landing page che potrà essere fruita direttamente da Instagram senza alcuna redirezione via browser Web sul sito Internet dell'inserzionista.

Creare un circuito pubblicitario da zero sarebbe stato inutilmente dispendioso per i gestori dell'applicazione, motivo per il quale essi dovrebbero sfruttare la preesistente infrastruttura del Sito in Blue; di quest'ultima il sistema per l'advertising di Instagram impiegherà anche il già collaudato meccanismo di targetizzazione dell'utenza.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.