Blockbuster e Samsung insieme per i film su Galaxy

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGoogle rileva Cuil (o quel poco che rimane)
  • SuccessivoGoogle introduce Leaderboard per far concorrenza a Foursquare

Blockbuster, uno dei gruppi più noti nel settore del noleggio e dell'acquisto di home video, non sta attraversando il periodo migliore della sua storia data la concorrenza della Rete; un recente accordo stretto con la Samsung potrebbe però risollevarne le sorti.

L'idea alla base dell'incontro tra le due aziende sarebbe quella di permettere agli utilizzatori di smartphone e tablet della linea Galaxy di fruire di pellicole e altri contenuti messi a disposizione dalla stessa Blockbuster; il progetto riguarderebbe anche la distribuzione di video tramite Smart Tv.

Continua dopo la pubblicità...

Per ora la partnership riguarderebbe soltanto il distaccamento australiano della Samsung, non è detto però che un eventuale successo dell'iniziativa non possa portare ad una sua estensione in altri continenti e su altri dispositivi come per esempio gli ultrabook.

Il colosso sud corerano e il gigante del video a nolo sarebbero già intenzionate ad esportare il nuovo servizio sia negli Stati Uniti che nel Vecchio Continente, ma l'esperienza australiana non dovrebbe cominciare prima del prossimo mese di settembre.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.