Bram Cohen sfida la TV con BitTorrent Live

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteUn upgrade blocca gli hack di Siri
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Bram Cohen, il programmatore a cui si deve lo sviluppo di BitTorrent, ha sfornato una nuova idea che prende il nome di BitTorrent Live, si tratta di un protocollo per la trasmissione video in streaming di eventi live; una vera e propria minaccia per i palinsesti tradizionali.

Bram Cohen

La minaccia non sarebbe unicamente teorica, lo stesso Cohen avrebbe infatti rivelato durante un'intervista che il suo attuale obiettivo sarebbe appunto quello di uccidere la televisione; forse quella del programmatore voleva essere soltanto una battuta, ma se si trattasse di una dichiarazione d'intenti?

BitTorrent Live dovrebbe funzionare in modo molto simile a quello di BitTorrent, l'idea sarebbe quindi quella di permettere la veicolazione dei flussi video grazie alla connessione messa a disposizione da milioni di elaboratori virtuali, il tutto senza la presenza di una piattaforma centralizzata.

BitTorrent Live sarebbe stato pensato come alternativa al protocollo TCP nella diffusione dei filmati, quest'ultimo infatti soffrirebbe di tempi di latenza non di rado troppo lunghi, per questo motivo sarebbe spesso inadatto per la trasmissione di video in diretta.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.