Brave acquisisce Tailcat per Brave Search

  • ForumDiscuti sul forum
  • Precedente AgID-CRUI: un corso online su accessibilità e usabilità
  • SuccessivoArriva l'insider preview di Windows Server 2022
Brave acquisisce Tailcat per Brave Search

Brave, società produttrice del noto browser multipiattaforma che ha conquistato interessanti quote di mercato grazie a prestazioni elevate e funzionalità dedicate al rispetto della privacy, potrebbe presto estendere il proprio business investendo anche nel settore della ricerca. Parliamo del progetto Brave Search recentemente confermato attraverso un'acquisizione.

Attualmente non sarebbe ancora disponibile una deadline per il lancio di questo nuovo servizio che dimostra, ancora una volta, in che modo Brave voglia proporsi quale alternativa ai grandi colossi del Web come Google e a soluzioni come Chrome, per chi fosse interessato a ricevere degli aggiornamenti è però possibile iscriversi ad un'apposita waitlist.

Per quanto riguarda invece l'acquisizione precedentemente citata, i responsabili di Brave avrebbero deciso di far proprio l'open search engine Tailcat. L'offerta economica formulata per concludere l'operazione non sarebbe stata comunicata ma appare chiaro che a motivarla dovrebbero essere state le caratteristiche privacy-first di quest'ultimo.

Come sottolineato dai portavoce di Brave, la recente migrazione di molti utenti da WhatsApp a Signal dopo la modifica delle policy sul trattamento dei dati personali, fornirebbe un'ennesima riprova di quanto in Rete vi sia una domanda crescente di tutela della riservatezza. La compagnia sente quindi la responsabilità di venire incontro alle esigenze dei sui 25 milioni di utenti mensili.

Continua dopo la pubblicità...

La strategia commerciale ipotizzata da Brave per il suo futuro motore di ricerca prevede di proporre due formule: una a pagamento senza advertising e una gratuita che genera monetizzazione tramite le inserzioni pubblicitarie. L'eventuale successo dell'iniziativa potrebbe portare altri browser vendor minori ad approntare il medesimo modello di business.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.