Chrome e Safari: falle nella gestione delle password

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteFree Software Foundation Vs. Cisco
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Secondo un'indagine pubblicata dalla Chapin Information Services i browser per la navigazione Internet Google Chrome e Apple Safari presenterebbero delle pericolose falle nel sistema di gestione delle password. Bene invece per Mozilla Firefox che fino a 2 anni fa presentava un minore livello di sicurezza.

Sfogliando lo stesso rapporto si scopre che il programma più sicuro dal punto di vista della gestione dei dati di autenticazione è Opera; quest'ultimo è infatti l'unico ad evitare l'invio automatico di password ai server, in questo modo il furto delle parole di accesso diventa molto più complicato.

Per coloro che volessero mettere alla prova il livello di sicurezza del proprio browser Web, lo stesso autore dell'indagine (Robert Chapin) ha messo a disposizione on line un test completo dedicato alla gestione delle password.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.