CircleMe esce dalla fase beta

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteThe New iPad vende ma non va sold out
  • SuccessivoPrime immagini del Samsung Galaxy S III? Forse un fake

CircleMe, social network nato per la condivisione di preferenze, emozioni e pensieri all'interno di cerchie, ha terminato la sua fase beta ed è ora pronto per il pubblico utilizzo; alla base del progetto vi è il concetto della serendipità cioè la sensazione che si prova quando, cercando una cosa, se ne trova un'altra.

CircleMe

CircleMe non nasce come alternativa al Sito in Blue e strutturalmente potrebbe ricordare più da vicino Google+ per via della presenza delle cerchie, grazie ad esso gli iscritti potranno condividere con gli altri qualsiasi cosa incontri i loro gusti, dai film alla musica, dai libri alla cucina.

Per gli utilizzatori di CircleMe è ora disponibile anche un'apposita applicazione per il sistema operativo mobile iOS, essa offre anche funzionalità dedicate alla geolocalizzazione che potranno essere sfruttate per la condivisione dei luoghi visitati o, più semplicemente, per semplificare gli incontri tra utenti.

L'obiettivo di questo social network è in pratica quello di facilitare la creazione di contatti tra persone che coltivano le stesse passioni, sfruttando tale meccanismo empatico dovrebbe essere infatti più probabile che un'eventuale cerchia possa espandersi velocemente oltre i rapporti interpersonali con le persone già conosciute.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.