Cresce l'editoria digitale in Italia

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteHacker all'assalto di Visa e Mastercard (in onore di Assange)
  • SuccessivoUK: combattere la spazzatura informatica con il riciclo
Cresce l'editoria digitale in Italia

Secondo una recente rilevazione svolta dalla NielsenBookScan, il mercato dell'editoria digitale in Italia ha registrato negli ultimi anni importanti dati di crescita, un risultato che si inquadra nel contesto di un mercato del libro che cresce in tutto il Paese.

A confermare i dati di NielsenBookScan sono quelli messi a disposizione dalla AIE (Associazione Italiana Editori), secondo i quali circa l'1,5 % dei nuovi editori produce esclusivamente contenuti destinati alla fruizione tramite dispositivi digitali.

Nel complesso, attualmente sarebbero 131 le case editrici che presentano all'interno del proprio catalogo almeno un eBook, ma se si considerano soltanto le piccole realtà, il 6 % di esse produce testi digitali per un totale di poco meno di 1.500 testi pubblicati durante lo scorso anno.

Gli Italiani che prediligono il formato digitale a quello cartaceo sarebbero sempre di più, tanto da essere triplicati se si considera un periodo che parte dal 2006; circa un milione di nostri concittadini avrebbe letto almeno una volta un eBook.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.