Ecco perché il 9 luglio potreste non riuscire più a navigare

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteWindows 8 sarà una rivoluzione. parola di Bill Gates
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Ecco perché il 9 luglio potreste non riuscire più a navigare

Lunedì 9 luglio la vostra connessione ad Internet come del resto quella di altri centinaia di migliaia di utenti potrebbe rimanere vittima di un black out improvviso; il motivo è da ricollegarsi alla diffusione di un malware ben noto il cui nome è DNSChanger.

L'impossibilità di connettersi alla Rete sarà il risultato della fine di un'operazione di polizia internazionale (Ghostclick) condotta dall'FBI, gli informatici del Bureau metteranno infatti definitivamente off line i server temporanei attivati successivamente all'arresto dei responsabili del Trojan horse DNSChanger.

Da circa due anni, numerosi Pc infetti riescono comunque a permettere la navigazione sul Web nonostante il malware tenti di intercettarne le connessioni, questo perché erano stati allestiti i citati server federali di supporto che ora smetteranno di funzionare.

Per non essere coinvolti dal black out sarà necessario effettuare prima possibile una scansione del proprio Pc per verificare la presenza o meno dell'infezione; fatto questo, se si dovessero rilevare tracce di DNSChanger sarà possibile eliminarlo con uno dei numerosi tools scaricabili dalla Rete.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.