E' Edge ma sembra Chrome

E' Edge ma sembra Chrome

Sapevamo già tutto riguardo all'intenzione della Microsoft di abbandonare il motore di rendering EdgeHTML in favore di Chromium, passando sostanzialmente da una soluzione proprietaria ad un'altra completamente Open Source, ma forse non ci aspettavamo che il risultato dell'operazione sarebbe stato un browser Web fin troppo simile a Google Chrome.

Così starebbero le cose stando alle conferme fornite da alcune immagini recentemente circolate, esse mostrerebbero infatti una nuova versione di Edge estremamente somigliante all'applicazione di Big G. Per il momento non vi sarebbero comunque delle conferme ufficiali, tutto ciò che abbiamo si riassumerebbe in pochi leak pubblicati da Neowin.

Continua dopo la pubblicità...

E' dunque sufficiente una breve osservazione degli screenshot postati per notare come il sistema di gestione del tab browsing sembri più che solo ispirato a quello già in dotazione su Chrome. Stesso discorso per quanto riguarda il posizionamento e l'aspetto del pulsante per il reload delle pagine e il sistema di controllo della navigazione.

A ciò si aggiunga una "stella" per la memorizzazione dei bookmark collocata alla destra della barra per la digitazione degli indirizzi e un'icona per l'identificazione degli utenti autenticati. Anche in questi ultimi due casi le somiglianze con la soluzione di Google sembrerebbero evidenti, almeno per quanto riguarda l'interfaccia utente.

E' però importante sottolineare che le informazioni disponibili farebbero riferimento a quanto contenuto nel canale di sviluppo "Canary", successivo a "Dev" e praticamente assimilabile ad un'Alpha, ciò significa che la release definitiva di Edge basata su Chromium potrebbe essere anche molto diversa da quella oggi al centro di anticipazioni.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.