Facebook Places arriva in Italia

Facebook Places arriva in Italia

Da oggi è possibile condividere la propria posizione con gli amici grazie al nuovo servizio Facebook Places e ad un comune servizio di localizzazione GPS ormai presente sulla grande maggioranza degli smartphone in commercio.

La nuova applicazione - il cui nome in Italia è Luoghi - può essere utilizzata dopo aver effettuato il check-in, una semplice operazione che consente a Facebook di rendere pubblica la nostra posizione. Lo scopo di Luoghi è quello di consentire agli "amici" di conoscere la nostra posizione magari, chissà, per poterci finalmente incontrare di persona per bere un caffè faccia a faccia.

Continua dopo la pubblicità...

Per utilizzare questa nuova funzionalità è necessario esprimere il proprio consenso in modo esplicito. Qualora, invece, si desiderasse mantenere ancora un briciolo di privacy non sarà necessario fare nulla. Ad ogni modo il consiglio è di dare un'occhiata alle impostazioni sulla privacy ed, eventualmente, disabilitare del tutto la nuova (invadente) funzionalità.

Di seguito un video dimostrativo:

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.