Facebook: streaming a 360° per tutti gli utenti

Facebook: streaming a 360° per tutti gli utenti

D'ora in poi chiunque possieda una videocamera in grado di registrare filmati a 360° potrà pubblicare le sue riprese in streaming su Facebook, gli sviluppatori di Menlo Park hanno infatti esteso il supporto a questa funzionalità per tutti gli utilizzatori. Chiaramente, per rendere ciò possibile sarà necessario disporre anche di una connessione ad Internet particolarmente performante.

Per accedere alle trasmissioni tramite il "Live 360" del Sito in Blue bisognerà collegare la propria videocamera (ad esempio una Samsung Gear 360 modello 2017 o una Insta360 Nano) allo smartphone, selezionare i contatti che potranno visualizzare il video, aggiungere una breve descrizione a corredo e lanciare la diretta streaming.

Continua dopo la pubblicità...

A tale novità si aggiunge un nuovo sistema per la gestione dell'audio, l'obbiettivo è in pratica quello di rendere l'esperienza di ascolto anccora più totalizzante ed immersiva simulando in modo sufficientemente preciso quelli che potrebbero essere gli effetti sonori riprodotti in un ambiente tridimensionale.

Per navigare all'interno di un video a 360° si potrà utilizzare il mouse di un computer Desktop, il touchscreen di un dispositivo mobile (smartphone o tablet) o un headset per la realtà virtuale; a questo proposito Menlo Park consiglia l'impiego del visore Oculus Rift commercializzato dalla sua controllata Oculus VR.

Chi volesse cominciare a produrre questo tipo di filmati in streaming potrà avvalersi di una documentazione completa nella quale vengono forniti alcuni consigli per la registrazione, come per esempio il mantenimento delle distanze ottimali dal soggetto ripreso (fra i 6 e i 9 metri) e la disponibilità di una banda Internet pari a non meno di 4Mbps.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.