Fitbit entra in Alphabet dopo oltre un anno di attesa

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGarante privacy: l'informativa di WhatsApp è poco chiara
  • SuccessivoRilasciato WordPress 3.0.1
Fitbit entra in Alphabet dopo oltre un anno di attesa

Con tutta probabilità l'operazione che ha recentemente permesso a Mountain View di acquisire la proprietà di Fitbit si è rivelata molto più lunga e ricca di ostacoli rispetto di quanto previsto da entrambe le società, ma alla fine la divisione Devices & Services di Alphabet (il conglomerato finanziario di cui fa parte Google) riuscirà ad accogliere anche questa nuova sussidiaria.

In realtà Fitbit sarebbe dovuta diventare parte di Big G nel periodo a cavallo tra la fine del 2019 e l'inizio dello scorso anno, ma dopo l'annuncio del raggiungimento di un accordo tra i vertici delle 2 compagnie era arrivato lo stop da parte di alcune autorità di controllo quali l'EDPB (European Data Protection Board) e la Commissione Europea.

In entrambi i casi si era voluto verificare quali potessero essere le implicazioni a livello di privacy del passaggio di un'azienda il cui core business si basa sull'elaborazione dei dati personali degli utilizzatori, ad una realtà che notoriamente deve gran parte dei propri introiti ad annunci pubblicitari personalizzati tramite attività di profilazione.

Alla fine i rappresentanti di Mountain View devono essere riusciti a fornire chiarimenti sufficienti in merito alle modalità con cui verranno trattati i dati messi a disposizione dai prodotti di Fitbit e, lo scorso gennaio, è stato dato il nullaosta per il completamento di un'acquisizione per la quale Google dovrebbe aver formulato un'offerta pari a 2.1 miliardi di dollari.

Continua dopo la pubblicità...

L'acquisizione è probabilmente da considerarsi un investimento in wearable technology

A questo punto è prevedibile che Fitbit contribuirà ad un'estensione del business di Sundar Pichai e soci nel mercato dei wearable device, anche perché come specificato dai portavoce del gruppo l'accordo commerciale ora approvato dovrebbe riguardare esclusivamente questi ultimi e non le informazioni personali raccolte in passato da Fitbit,

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.