Google Base: la rivoluzione dei piccoli annunci

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteUn nuovo trojan si diffonde sfruttando la paura dell'influenza aviaria
  • SuccessivoMicrosoft: c'è aria di crisi?
Google Base: la rivoluzione dei piccoli annunci

La grande G continua a sfornare novità. L'ultima nata si chiama (ma il nome è provvisorio) Google-Base e si tratta di un nuovo servizio con il quale Google vuole entrare con prepotenza nel mercato (molto ricco) dei piccoli annunci: l'annuncio per la vendita della propria casa o della vecchia motocicletta, annunci di lavoro, matrimoniali, ecc.
Nei soli Stati Uniti si tratta di un business di oltre 90 miliardi di dollari, attualmente "incassati" da quotidiani, riviste specializzate e siti web tra cui, soprattutto, il colosso delle aste online eBay. L'allarme è tanto concreto che nel giorno, il 25 ottobre, in cui è trapelata la notizia, il titolo di eBay alla borsa di New York ha perso il 3,86%...

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.