Google Play investe sulla sicurezza

L'azienda di Mountain View è cosciente del fatto che sul suo market place per le applicazioni mobili sono presenti molti più malware che sull'App Store di Cupertino, complice una "selezione all'ingresso" molto meno severa; per questo motivo l'ultimo aggiornamento di Google Play prevede nuovi strumenti dedicati alla sicurezza.

La feature più interessante in questo senso prende il nome di App Check, essa è stata concepita per effettuare un controllo sulle applicazioni installate in Android, in secondo luogo, integra delle funzionalità (eventualmente disabilitabili) per l'invio di alert all'utente in caso di potenziali minacce.

Continua dopo la pubblicità...

Ma l'upgrade 3.9.16 dovrebbe integrare anche uno strumento dedicato all'organizzazione dei potenziali download, per cui l'utente dovrebbe poter creare una sorta di lista dei desideri all'interno della quale memorizzare i riferimenti ai contenuti dello store che incontrano le sue preferenze.

Ma se le wish lists sembrano chiaramente mutuate da Pinterest, il nuovo Google Play presenterebbe anche una funzionalità derivata da iTunes, cioè la possibilità di regalare delle carte prepagate (gift cards) ad utenti che desiderano effettuare acquisti nel market place del Robottino Verde.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.