Google vola in borsa: superata la Microsoft

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteL'Europa richiama la Apple per le politiche sulla garanzia
  • SuccessivoGuerra dei browser: diminuiscono (leggermente) gli utenti di Chrome
Google vola in borsa: superata la Microsoft

Grazie ad una capitalizzazione pari a ben 249,9 miliardi di dollari all'indice Nasdaq, Google è diventata la seconda azienda tecnologica più quotata a Wall Street dopo la Apple; alle sue spalle la Microsoft che perde la medaglia d'argento con 247,2 miliardi di dollari.

Ci sono voluti ben 8 anni perché questo sorpasso diventasse una realtà, quando nel 2004 Mountain View lanciò la sua IPO le sue azioni valevano 85 dollari divenuti 100 alla fine della prima seduta, ora la quotazione di ogni singolo titolo Google supera i 760 dollari.

Continua dopo la pubblicità...

A rendere possibile tale risultato sarebbero state in particolare le piattaforme del gruppo dedicate all'advertising (AdWords e AdSense) e il sistema operativo Android; da ricordare che nel 2005 il Robottino Verde era prodotto da una startup che Google acquistò dimostrando estrema lungimiranza.

Da notare che esattamente come Jobs e Wozniak (i fondatori della Mela Morsicata che oggi gode di una capitalizzazione di 618 miliardi di dollari), anche i creatori di Google, Page e Brin, lavorarono per lungo tempo sul loro progetto in un garage privato prima di raggiungere la vetta.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.