Innovazione: Roma al 68° posto nel mondo

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
  • CommentaScrivi un commento
  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteInstagram Kids bloccato a causa di un'inchiesta gionalistica?
  • SuccessivoCoinbase: quando l'autenticazione a 2 fattori non basta

Secondo quanto ripotato dal Finom Innovation in Business Index, Roma sarebbe attualmente la città più innovativa della Penisola, seguirebbero Milano, Bologna, Padova e Torino, tutte con punteggi molto simili. A livello mondiale però, la capitale si piazzerebbe soltanto al 68° posto, il capoluogo lombardo al 79° e Bologna all'85°.

San Francisco è la città più innovativa del mondo

Se guardiamo alla classifica mondiale, la prima posizione sarebbe detenuta da San Francisco, località che non a caso ospita la Silicon Valley ed è anche l'unica ad aggiudicarsi 100 punti su 100 (53.50 per Roma). Secondo posto per Pechino seguita nell'ordine da New York, Londra, Boston, Shangai, Tokyo, Parigi, Washington e Los Angeles.

Per determinare le posizioni in classifica sono stati considerati diversi fattori tra cui la presenza di startup, la disponibilità di finanziamenti per la realizzazione di progetti innovativi, l'utilizzo di tecnologie basate sulle Intelligenze Artificiali, la diffusione di infrastrutture e soluzioni per Biotech e Fintech nonché il sostegno alle ricerca e allo sviluppo,

Se si tenessero in considerazione soltanto i servizi finanziari e lo sviluppo software Londra sarebbe al primo posto, nello stesso modo Pechino produrrebbe le performance migliori in AI e Machine Learning, sempre Pechino per i finanziamenti in Venture Capital (superando New York e la sua Wall Street) e Boston per la ricerca e lo sviluppo.

Roma sarebbe invece al 46° posto per ricerca e sviluppo in ambito istituzionale, al 79° per la ricerca e lo sviluppo in ambito universitario, al 73° per la presenza di startup, al 79° per l'AI e al 72° per lo sviluppo software. L'unica città appartenente all'Unione Europea in grado di entrare nella Top 10 sarebbe invece la già citata Parigi.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti