Instagram: tutti i video sono Reel

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Instagram: tutti i video sono Reel

Con l'introduzione di Reel il social network Instagram ha forse trovato il modo per contrastare il successo di quello che è probabilmente il suo concorrente più popolare, TikTok. Dati i risultati ottenuti è quindi possibile che nel corso dei prossimi anni i video diventeranno ancora più centrali in un servizio nato per la condivisione di immagini statiche.

Forse proprio per questa ragione gli sviluppatori della piattaforma avrebbero deciso di trasformare qualsiasi filmato pubblicato dagli utenti in un Reel. Chiaramente vi saranno delle limitazioni e la conversione dovrebbe avvenire solo per i video di durata inferiore ai 15 minuti, ma in linea generale è abbastanza difficile che su Instagram vengano condivisi contenuti più lunghi.

Stando alle anticipazioni disponibili ad oggi, i responsabili della controllata di Meta dovrebbero privilegiare i video molto brevi, per questo motivo è quasi certo che ad essere posizionati tra i Reel consigliati saranno soltanto quelli che non durano più di 90 secondi. La ragione di questa scelta andrebbero ricercate nella funzionalità Reels Remix che permette appunto di mixare i propri filmati con quelli di altri.

Funzione Remix anche per le immagini statiche su Instagram

Sempre per quanto riguarda i Remix, Instagram potrebbe proporre presto la medesima feature anche per le immagini con lo scopo di stimolare quanto più possibile la partecipazione alla community e le interazioni all'interno di essa. Naturalmente, chi desidera godere di un maggior livello di privacy potrà disattivare i Remix per i contenuti pubblicati.

Tornando ai video, il social network si attende di ottenere dei buoni risultati in termini di riscontro per quanto riguarda la modalità di registrazione chiamata Dual, quest'ultima consente infatti di riprendere i propri filmati utilizzando contemporaneamente la fotocamera anteriore e quella posteriore del proprio smartphone generando contenuti ancora più completi.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti