Italiani: la politica è lontana dall'innovazione

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteSPID: unico provider il Ministero dell'Interno
  • SuccessivoInternet Explorer 10, addio previsto per l'11 febbraio 2020

I risultati riportati nella ventesima edizione dell'Edelman Trust Barometer descriverebbero un'Italia in cui ben il 67% dei cittadini si dimostrerebbe perplesso nei confronti di un'evoluzione tecnologica ritenuta troppo rapida e regolata in modo carente. Il fatto che l'età media degli abitanti della Penisola sia particolarmente elevata favorirebbe il rafforzarsi di tali convinzioni.

Ai dubbi riguardanti la tecnologia si aggiungerebbe una sfiducia particolarmente diffusa nei confronti della politica i cui rappresentanti non sarebbero in grado di comprendere le potenzialità delle tecnologie emergenti, tale opinione sarebbe stata condivisa dall'80% degli intervistati a testimonianza di quanto i nostri connazionali vedano le istituzioni poco reattive ai mutamenti.

Continua dopo la pubblicità...

Da questo punto di vista gli Italiani sarebbero in assoluto il popolo più scettico in Europa, anche se le percentuali registrate negli altri Paesi del Vecchio Continente non sarebbero comunuqe lusinghiere per i politici locali. Poco più fiduciosi di noi sembrerebbero essere i Tedeschi con il 75%, mentre in Francia ci si attesterebbe sui 65 punti.

Se da una parte le istituzioni non farebbero una bella figura, dall'altra anche i media in generale (social e non) sarebbero fonte di scetticismo. Il 76% degli Italiani si sarebbe definito preoccupato dal fenomeno delle fake news, convinto che in qualche modo le piattaforme informative e di condivisione dei contenuti non abbiano un reale interessa a contrastarlo.

In linea generale i cittadini del Belpaese si dimostrerebbero divisi nei confronti dei media, con il 49% degli intervistati disposti a concedere loro un qualche grado di fiducia. Limitatamente ai social media, sarebbero in netta diminuzione coloro che li considerano attendibili: il 3% in meno rispetto alla precedente edizione dell'Edelman Trust Barometer e addirittura il 14% in meno rispetto al 2012.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.