L'iBook Store introdurrà gli autografi digitali

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteNiente Web libero in Cina, da nessuna parte
  • SuccessivoGoogle compie 15 anni e rinnova il suo algoritmo: arriva Hummingbird (colibrì)

L'iBook Store della Casa di Cupertino è una delle realtà più affermate nel settore della vendita di e-book, ormai acquistare titoli su questa piattaforma equivale a comprarli in una comune libreria, per cui, perché non permettere ai lettori di "incontrare" digitalmente gli autori?

A questo scopo Apple avrebbe approntato un sistema basato su un'applicazione denominata iBooks Author grazie alla quale gli scrittori avranno la possibilità di apporre una sorta di "autografo virtuale" con eventuale dedica sugli e-book acquistati.

Continua dopo la pubblicità...

iBooks Author permetterà in pratica il trasferimento di un autografo in tempo reale grazie ad una connessione Wireless o Bluetooth, potrebbe essere previsto anche un collegamento video per verificarne l'autenticità anche a migliaia di Km di distanza.

L'idea di Tim Cook e soci potrebbe entusiasmare i lettori che in questo modo potrebbero avere un contatto (anche se non "faccia a faccia") con i propri autori preferiti; la distanza tra gli e-book e il formato carteceo sembrerebbe assottigliarsi di continuo, in favore dei primi.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.