Microsoft: computer low cost con advertising

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Microsoft: computer low cost con advertising

I servizi con pubblicità rappresentano un'occasione di risparmio per i consumatori, lo dimostra ad esempio la recente introduzione di un piano con advertising da parte di Netflix (presto anche su Disney+). Questa stessa strategia commerciale potrebbe essere applicata anche ai dispositivi elettronici come i PC? Microsoft sarebbe convinta di sì.

Per ora si parla soltanto di indiscrezioni, ma il gruppo capitanato da Satya Nadella sarebbe alla ricerca di un Principal Software Engineering Manager da inserire nell'organigramma delle sua sede di Redmond. Nel relativo annuncio di lavoro si farebbe riferimento innanziutto ad un impiego dedicato ai progetti della società per il Cloud, ma ad attirare l'attenzione sarebbe stato un altro passaggio.

Nello specifico parliamo della parte in cui si parla di PC low cost supportati da annunci pubblicitari e abbonamenti. In pratica una formula simile a quelle proposte dalle piattaforme on demand per i piani meno costosi, ma dedicata ai computer che fino ad ora era possibile soltanto acquistare o, soprattutto nel caso delle aziende, al limite noleggiare.

Quale potrebbe essere l'esito pratico di un progetto di questo genere? Stando ai pochi indizi disponibili si potrebbe pensare a terminali venduti a prezzi estremamente concorrenziali che gli utenti potrebbero acquistare permettendo ai produttori, o alla stessa Microsoft, di monetizzare nel tempo tramite la trasmissione di spot pubblicitari.

In alternativa gli stessi PC potrebbero essere proposti in due modalità: la prima, quella che potremmo definire "tradizionale", a prezzo pieno senza advertising, la seconda basata su uno sconto applicabile soltanto a chi decide di visualizzare gli annunci. Non si tratterebbe comunque di una novità completa in quanto altre aziende, come Amazon, utilizzano già questa politica di pricing per i propri device.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti