Microsoft e Facebook sfidano Google Docs

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteInternet: Italia lenta ma bene il mobile
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Microsoft e Facebook sfidano Google Docs

E' stato lo stesso fondatore di Facebook, Mark Zuckerberg, ad annunciare un'importante collaborazione con la Casa di Redmond durante un convegno degli sviluppatori che si raccolgono attorno al social network più grande della Rete; la notizia non avrà fatto piacere agli uomini di Mountain View.

La partnership con Microsoft dovrebbe portare a breve alla realizzazione di un editor on line per la creazione di documenti; il servizio dovrebbe essere disponibile sul dominio Docs.com e dovrebbe permettere di editare testi, generare fogli di calcolo e comporre presentazioni multimediali.

La piattaforma dovrebbe essere realizzata mettendo a disposizione degli utilizzatori un alto livello di integrazione con le pagine di Facebook, i documenti creati saranno quindi condivisibili tra utenti anche nell'ottica dello sviluppo di progetti collaborativi.

Insomma, Microsoft e Facebook si sono unite per creare un servizio in grado di competere con quella che al momento è l'unica grande reatà dell'office automation on line: Google Docs; l'obiettivo è naturalmente quello di privare Mountain View di quanti più utilizzatori possibili.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.