Minaccia di exploit per Vista

Minaccia di exploit per Vista

Il sistema operativo Windows Vista della Microsoft sarebbe a rischio di exploit; la problematica riguarderebbe la gestione del protocollo di rete Server Message Block (SMB); la minaccia coinvolge anche Windows Server 2008 e le versioni di Windows 7 antecedenti la RTM.

Per il momento Redmond non ha ancora messo a disposizione una patch anche se il problema è noto da circa un mese; è comunque possibile accedere ad una pagina creata dalla stessa Microsoft che permette di disattivare l'SMB in attesa che venga fornita una soluzione.

Continua dopo la pubblicità...

L'esecuzione dell'exploit potrebbe permettere ad utenti malintenzionati di eseguire del codice malevolo da remoto, il rischio conseguente è che in una postazione venga installata una backdoor o un malware all'insaputa degli utilizzatori.

La falla dovrebbe essere risolta il prossimo 13 ottobre in corrispondenza del rilascio dei prossimi bollettini di sicurezza, fino ad allora si consiglia di disabilitare il servizio SMB per evitare di esporre il proprio Pc ad attacchi.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.