Multi-account anche su Microsoft Teams

Multi-account anche su Microsoft Teams

Microsoft ha annunciato una novità appositamente dedicata a tutti i lavoratori e alle aziende che, se non lo avevano fatto prima, nel corso degli ultimi mesi hanno adottato con maggiore frequenza modalità di lavoro in smart working e applicazioni per la comunicazione e la condivisione di progetti da remoto. Team permetterà infatti di gestire più account tramite il medesimo device.

La nuova feature di Teams permetterà di cambiare account senza dover effettuare un nuovo login

Tale funzionalità dovrebbe rivelarsi particolarmente utile per chi ha l'esigenza di servirsi di più profili e desidera muoversi velocemente tra di essi senza dover affrontare e terminare continuamente nuove procedure di autenticazione. Fino ad ora infatti il passaggio ad un nuovo account necessitava di uscire da quello precedentemente impersonato per poi effettuare un ulteriore richiesta di login.

Continua dopo la pubblicità...

Teams è una piattaforma che durante il 2020, anche per esigenze legate all'emergenza pandemica in atto, ha visto crescere velocemente la propria utenza. Esistono però diverse alternative alla proposta di Redmond (basti pensare ad ottimi prodotti come Glip, RingCentral Meetings e pimentaCHAT) e la leadership del settore si giocherà anche dal punto di vista degli strumenti offerti.

Per tutti coloro che fino ad oggi erano letteralmente impazziti dietro ai propri account su Teams, spesso adottando trucchi non particolarmente pratici come l'avvio delle sessioni in modalità anonimo, il supporto al multi-account rappresenterà sicuramente sia un vantaggio in termini di produttività che un risparmio dal punto di vista del tempo.

Ad oggi gli utenti che operano su Teams a livello globale dovrebbero essere circa 115 milioni, tra i suoi vantaggi vi è quello di integrarsi perfettamente con soluzioni per l'office automation come Microsoft 365 (il servizio in abbonamento venduto da Redmond che include anche la suite Office) e di offrire estensioni dedicate a software prodotti da terze parti.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.