Intel acquisisce Cnvrg e SigOpt per l'AI

Intel acquisisce Cnvrg e SigOpt per l'AI

Il colosso dei semiconduttori Intel avrebbe deciso di acquisire la proprietà della Cnvrg, una startup specializzata nello sviluppo di soluzioni per il Machine Learning e l'Intelligenza Artificiale. Fondata nel 2017 in Israele, quest'ultima è riuscita a crearsi rapidamente un'ottima reputazione grazie alla generazione di modelli dedicati all'apprendimento automatico.

Non si tratterebbe dell'unico investimento del gruppo in questo settore, è infatti notizia di pochi giorni fa l'acquisizione da parte di Intel di SigOpt, una startup statunitense (con sede a San Francisco) anch'essa operante nella realizzazione di modelli per il Machine Learning e nello sviluppo di soluzioni per la simulazione dedicate alle Intelligenze Artificiali.

Continua dopo la pubblicità...

Cnvrg svolge un lavoro pensato in particolare per i data scientist, sia che si operi sul Cloud che in una configurazione on-premises, la sua piattaforma viene definita infatti un vero e proprio "sistema operativo per l'AI" che permette di concentrarsi sull'implementazione degli algoritmi senza doversi preoccupare dell'infrastruttura tecnologica di base.

SigOpt invece è per alcuni versi un progetto non ancora pienamente maturo, la sua piattaforma è infatti in fase di closed beta ma questo non le ha impedito di raccogliere grandi quantità di denaro dai finanziatori. Inutile dire che l'ingresso in Santa Clara potrebbe determinare un'accelerazione notevole della roadmap verso il deployment di una versione definitiva.

Per nessuna delle due acquisizioni sarebbero disponibili dettagli riguardanti le offerte formulate da Intel, l'impegno economico non dovrebbe essere stato però particolarmente elevato, l'attuale quotazione di Cnvrg dovrebbe attestarsi ad esempio intorno ai 17 miliardi di dollari. Per ora il fatturato derivante dall'AI del gruppo di Robert Swan e soci dovrebbe aggirarsi sui 3.8 miliardi di euro.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.