Notizie giornalistiche nel News Feed di Facebook

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Notizie giornalistiche nel News Feed di Facebook

Il Sito in Blue ormai non è più soltanto un (gigantesco) social network grazie al quale entrare in contatto con le persone, comunicare con esse e condividere online i propri contenuti digitali; infatti, sempre più frequentemente le sue pagine vengono utilizzate dagli iscritti per la ricerca di informazioni, anche quelle attinenti l'attualità.

Dalla constatazione di questo dato di fatto i vertici di Facebook avrebbero deciso di lanciare una nuova iniziativa grazie alla quale integrare nel news feed anche notizie appositamente redatte da testate giornalistiche; questa nuova impostazione dovrebbe essere dispponibile entro la fine di maggio dell'anno corrente grazie a servizio Instant Articles.

Scondo quanto riportato dal The Wall Street Journal, tra le prime realtà editoriali che dovrebbero partecipare al progetto vi dovrebbero essere anche il New York Times, Buzzfeed e il National Geographic; Mark Zuckerberg e soci punterebbero in questo modo ad elevare la qualità media dei contenuti circolanti sulla piattaforma.

Per quanto riguarda l'impiego di Instant Articles, quest'ultimo dovrebbe permetttere di accedere a tutti gli aggiornamenti informativi pubblicati sul news feed senza la necessità di dover abbandonare le pagine di Facebook; in questo modo le notizie saranno distinguibili dai post di puro intrattenimento senza ricorrere però ad una separazione netta.

Per stimolare quanto più possibile la partecipazione da parte dei produttori di contenuti, Menlo Park avrebbe definito un nuovo modello finalizzato alla monetizzazione di questi ultimi, Facebook infatti non richiederà alcuna percentuali sui guadagni derivanti dall'advertsing che gli editori decideranno di includere nei propri contenuti.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti