Oracle acquisisce Cerner per l'healthcare

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Oracle acquisisce Cerner per l'healthcare

Oracle, uno dei maggiori colossi informatici della Silicon Valley, avrebbe acquisito il gruppo Cerner a seguito di un'offerta economica pari a ben 28.3 miliardi di dollari. Quest'ultimo si occupa prevalentemente dell'implementazione di tecnologie per la health information creando delle soluzioni basate sull'elaborazione dei Big Data.

L'iniziativa del gruppo capitanato da Safra Catz arriva in un momento particolarmente propizio, per molti versi infatti l'emergenza pandemica ancora in atto avrebbe valorizzato ulteriormente l'importanza dei dati sanitari e in tutto il mondo le aziende che operano nel settore hanno dovuto affrontare un nuovo percorso di digitalizzazione, spesso in emergenza.

A questo proposito Larry Ellison, CTO (Chief Technology Officer) e presidente di Oracle, avrebbe commentato l'acquisizione parlando di un periodo in cui i medici e i paramedici sono letteralmente oberati di lavoro, un utilizzo più diffuso di strumenti tecnologici permetterebbe di ridurre il carico, contenere i costi e garantire un maggior rispetto della privacy ai pazienti.

Disporre degli asset e del know-how di Cerner potrebbe risultare prezioso soprattutto dal punto di vista dell'attivazione di nuove partnership, Cerner è attivo in particolare come fornitore di sistemi informativi per le strutture ospedaliere e le sue piattaforme sono mirate soprattutto al miglioramento dell'assistenza da parte di medici e personale sanitario.

Ad oggi il mercato dell'assistenza sanitaria sarebbe in grado di generare un giro d'affari pari a circa 3.8 trilioni di dollari soltanto negli Stati Uniti, si tratta inoltre di un segmento che ha ampie potenzialità di crescita ed è quindi probabile che nel prossimo futuro un numero sempre maggiore di grandi aziende dell'High Tech opereranno acquisizioni in questo comparto.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti