Un plugin per salvaguardare la privacy mentre si naviga in Rete

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteFacebook è offline: probabile problema ai DNS
  • SuccessivoLaburisti all'attacco di Facebook: il social network non paga le tasse!

Social network e motori di ricerca sono sempre più interessati ad informazioni sul nostro conto, sulle nostre abitudini da internauti e, in particolare, alle nostre preferenze d'acquisto; per chi desidera proteggere la propria privacy esistono delle soluzioni per limitare l'invasività altrui come per esempio PrivacyFix.

PrivacyFix

Si tratta di una plugin installabile sui browser Web Google Chrome e Mozilla Firefox che dovrebbe avere il vantaggio di non richiedere complesse procedure di configurazione per il suo funzionamento; in pratica, esso offre un'interfaccia centralizzata per la gestione delle policy relative a vari siti Web.

Continua dopo la pubblicità...

Un'altra funzionalità interessante riguarderebbe una sorta di "tracciamento al contrario", per cui l'utilizzatore avrà la possibilità di raccogliere informazioni relative ai servizi che hanno dato vita ad operazioni per la rilevazione di informazioni più o meno riservate.

PrivacyFix è il prodotto di una società denominata PrivacyChoice, per cui non è difficile intuire quale sia il core business di quest'ultima; gli sviluppatori dell'estensione hanno voluto precisare che l'unico dato raccolto da essa è quello relativo all'IP del client in cui è installata.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.