Redmond celebra il successo di Microsoft Teams

In attesa della Microsoft Inspire 2019, conferenza dedicata ai partner commerciali della Casa di Redmond che si terrà settimana prossima, il gruppo guidato da Satya Nadella ha voluto presentare i risultati conseguiti dal progetto Microsoft Teams. 13 milioni di utenti giornalieri e 19 su base settimanale ne testimonierebbero il successo.

Microsoft Teams è una piattaforma di comunicazione pensata in particolare per i contesti enterprise che mette a disposizione diversi servizi tra cui anche una chat, il supporto per le videoconferenze, strumenti per lo storage e la sincronizzazione dei contenuti, tool per la condivisione di file e per lo sviluppo di progetti in ambito collaborativo.

Continua dopo la pubblicità...

Nato come evoluzione di Skype for Business, Microsoft Teams supporta l'integrazione con diverse tipologie di applicazioni sia Microsoft che di terze parti. Nel caso delle prime è fondamentale l'interoperabilità con il pacchetto Office 365, la variante Cloud based accessibile tramite abbonamento della suite di Redmond per la produttività.

A livello commerciale Microsoft Teams rappresenta un'alternativa a Slack, soluzione collaborativa che deve la sua diffusione anche al fatto di essere multipiattaforma. Stando ai numeri presentati da Redmond il progetto "di casa" avrebbe però già superato la concorrenza che non andrebbe oltre i 10 milioni di utenti attivi su base giornaliera.

E' probabile che nel corso della Microsoft Inspire verranno confermate alcune novità attese per Microsoft Teams, come per esempio il supporto alle notifiche prioritarie (una ogni due minuti fino a risposta del destinatario), la conferma di lettura dei messaggi e la possibilità di inviare annunci tramite un canale o tra più canali alla volta.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.