A Roma il Binario F di Facebook per le competenze digitali

A Roma il Binario F di Facebook per le competenze digitali

Facebook ha deciso di aprire a Roma Binario F, uno spazio dedicato allo sviluppo delle competenze digitali e offerto gratuitamente che sarà attivo a Roma dal 9 ottobre 2018 e verra ospitato dall'Hub di LVenture Group e Luiss EnLabs presso stazione Termini. Target del progetto non sono soltanto le imprese e le istituzioni, ma anche i semplici cittadini interessati a migliorare le proprie skill in tema di digitalizzazione.

Diversi gli obbiettivi che Menlo Pak si prefigge di raggiungere tramite Binario F: stimolare la discussione e il confronto intorno all'innovazione tecnologica, offrire un sostegno alle comunità locali, facilitare lo sviluppo di nuove imprese, fornire la consulenza di personale esperto e stimolare la crescita di nuovi posti di lavoro in settori caratterizzati da una forte crescita.

Continua dopo la pubblicità...

Si tratterà quindi di un vero e proprio competence center i cui 900 metri quadri ospiteranno appuntamenti di vario tipo tra cui iniziative per la formazione, training, seminari e workshop. Tutto ciò avverrà nel corso dei prossimi due anni, ma gli organizzatori non avrebbero escluso la possibilità di un'esperienza ancora più duratura.

Eventuali input per la realizzazione di nuovi eventi potranno provenire anche da realtà esterne al centro, ad esempio dalle aziende o da soggetti istituzionali interessati alla fomazione digitale del proprio personale, sfruttando un modello già impiegato con successo in altre realtà del Vecchio Continente come Spagna e Polonia.

L'iniziativa è il frutto di una partnership tra la compagnia capitanata da Mark Zuckerberg e LVenture Group, una holding di partecipazioni quotata in Borsa (indice MTA) che investe nella formazione di startup fornendo supporto specialistico finalizzato all'espansione e al consolidamento delle giovani imprese sul mercato.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.