Il social advertising supera la pubblicità su carta stampata

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Il social advertising supera la pubblicità su carta stampata

Secondo l'Advertising Expenditure Forecasts di Zenith la spesa in advertising a livello mondiale starebbe crescendo annualmente del 4.4% e questa tendenza dovrebbe rimanere immutata almeno fino al 2021. Le notizie più confortanti arriverebbero in questo caso dal social advertising il cui giro d'affari avrebbe ormai superato quello della pubblicità su carta stampata.

Stando ai numeri, gli investimenti delle aziende per le promozioni sui social network sarebbero cresciuti del 20% su base annuale fino a raggiungere quota 84 miliardi di dollari, nel contempo la spesa in advertising su quotidiani e altri periodici avrebbe registrato un calo pari a 6 punti percentuali e si sarebbe arrestata a quota 69 miliardi di dollari.

Il peso relativo del social advertising sull'intero mercato pubblicitario sarebbe oggi del 13%, parliamo quindi del terzo media per capacità di attrarre investimenti dopo la televisione (con il 29%) e il search advertising (con il 17%). A favorire questa tendenza sarebbe anche la continua crescita in termini di utenza delle piattaforme coinvolte (Facebook, Instagram, TikTok..).

Buone notizie anche per i motori di ricerca (quindi soprattutto Google) la cui pubblicità avrebbe generato per la prima volta un fatturato complessivo superiore ai 100 miliardi di dollari. Parliamo per la precisione di 107 miliardi che dovrebbero crescere fino a 123 miliardi entro il 2021 grazie ad un incremento pari all'8% su base annua.

Il segno "+" potrebbe però non riguardare tutti i mercati, se da una parte ci si attende un'ulteriore crescita negli Stati Uniti, dall'altra è possibile che l'Europa assista ad una contrazione motivata in particolare dall'andamento delle economie di Germania e Regno Unito. Per questo motivo il calo percentuale del Vecchio Continente potrebbe assestarsi tra i 4.7 e i 6.1 punti.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti