Steve Ballmer dimissionario? No, cacciato via!

Steve Ballmer ha recentemente annunciato che non continuerà ad essere il CEO della Casa di Redmond ancora a lungo, ma, contrariamente a quanto lasciato trapelare fino ad ora, la sua scelta di godersi la pensione non sarebbe stata del tutto volontaria.

Secondo quanto riportato dai blogger di All Things Digital, Ballmer sarebbe stato letteralmente defenestrato dalla dirigenza della Microsoft, egli avrebbe evitato l'umiliazione di un disonorevole congedo immediato soltanto grazie alla sua lunga militanza nel gruppo.

Continua dopo la pubblicità...

I rumors parlerebbero di un amministratore delegato per niente propenso a lasciare la propria poltrona, ma una capitalizzazione passata durante il suo mandato da 600 a 270 miliardi di dollari lo avrebbe praticamente privato di argomenti in sua difesa.

Fino ad ora Ballmer avrebbe goduto della marmorea fiducia del fondatore (nonché importante azionista) Bill Gates, questa volta però l'uomo più ricco del Mondo avrebbe deciso di non osteggiare le decisioni del board decretando quindi la caduta del suo amico di sempre.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.