Stop ai tablet da LG

Mentre la maggior parte dei colossi dell'high tech sono impegnati nella commercializzazione o nella realizzazione di un potenziale concorrente dell'iPad, la LG avrebbe deciso di abbandonare il campo e di non produrre più tablet dedicando maggiori energie agli smartphone.

LG Optimus Pad

L'LG Optimus Pad LTE dovrebbe quindi essere l'ultima "tavoletta magica" realizzata dal gigante della Corea del Sud; che sia un caso o no, la notizia riguardante la decisione di non proseguire nella produzione di tablet sarebbe arrivata quasi contestualmente alla presentazione di Surface da parte di Redmond.

Continua dopo la pubblicità...

Un'iniziativa che potrebbe essere motivata dalla constatazione che, attualmente, in tentativi di realizzare un tablet alternativo alla soluzione di Cupertino sarebbero stati vani; meglio quindi impiegare gli sforzi dei 160 mila dipendenti impiegati in altri settori.

Ad oggi la progettazione, la realizzazione e la commercializzazione di tablet si rivelano procedure estremamente costose che spesso non garantiscono un convincente ritorno economico (a patto di non avere una Mela Morsicata nel proprio logo); forse LG sarebbe semplicemente in attesa di tempi migliori.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.