TikTok investe sul gaming

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
TikTok investe sul gaming

I responsabili del social network TikTok, proprietà della cinese ByteDance, potrebbe presto introdurre i videogame nella propria piattaforma, una nuova soluzione con cui fidelizzare ulteriormente i centinaia di milioni di utenti già iscritti e attirarne di nuovi per difendere le proprie posizioni in un settore dove la concorrenza è sempre più agguerrita.

Al di là della sua eterna sfida con Instagram, servizio gestito dalla Meta di Mark Zuckerberg, TikTok ha l'obbligo di confermare le previsioni di crescita degli analisiti. Ad oggi la piattaforma conterebbe circa 1.2 miliardi di utenti attivi su base mansile che per non deludere gli analisti dovranno diventare 1.5 miliardi entro la fine dell'anno corrente.

Per il momento il supporto ai videogame da parte di TikTok sarebbe ancora in fase di test, la sperimentazione dovrebbe essere stata avviata limitatamente al territorio del Vietnam dove il servizio è utilizzatissimo e circa il 70% della popolazione di età inferiore ai 35 anni avrebbe attivato un proprio account. Chiaramente per il successo di un progetto del genere sarà necessaria la partecipazione delle game house.

A tal proposito sarebbero cominciati a circolare i nomi di alcune aziende molto note nel settore dell'intrattenimento videoludico come per esempio quello di Zynga, per quanto riguarda invece l'aspetto tecnico i titoli dovrebbero essere realizzati in HTML5 che oltre ad essere uno standard di base per il Web offre un buon supporto per i contenuti multimediali.

Ultimamente diverse aziende che in precedenza non si erano mai occupate di gaming hanno cominciato ad investire in questo settore, basti pensare ad una realtà del video streaming on-demand come Netflix che per incrementare la propria offerta ha iniziato ad arricchire il catalogo con i videogame senza maggiorazioni di prezzo.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti