Tim Cook: non ingrandiremo il display dell'iPhone

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteApple: bilancio in calo, prima volta dopo 10 anni di crescita
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Tim Cook, CEO della Casa di Cupertino, sarebbe stato interpellato in proposito a quelle che potrebbero essere le dimensioni del display in dotazione sull'iPhone 6; le indiscrezioni circolate fino ad ora avrebbero infatti motivato l'ipotesi di uno schermo più grande rispetto al passato.

Pur senza lanciarsi in rivelazioni particolarmente straordinarie, il massimo vertice di Apple avrebbe assicurato che lo sforamento dall'attuale formato a 5 pollici non sarebbe stato neanche previsto; il prossimo smartphone della Mela Morsicata non dovrebbe quindi caratterizzarsi per una diagonale più ampia.

Secondo quanto affermato da Cook, l'attuale schermo in dotazione all'iPhone 5 sarebbe ad oggi il migliore possibile per quanto riguarda caratteristiche come la qualità del colore, la risoluzione, la gestione del riflesso, il supporto per le applicazioni e il consumo della batteria.

Il CEO della Apple avrebbe poi approfittato dell'occasione per una considerazione velenosa nei confronti di una concorrenza che, a suo dire, punterebbe tutto sulle dimensioni dello schermo non potendo garantire uno standard qualitativo pari a quello di Cupertino.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.