Tiscali ha un nuovo CEO

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Tiscali ha un nuovo CEO

Davide Rota, fondatore e amministratore delegato di Linkem, è il nuovo CEO di Tiscali. Con questa decisione da parte del consiglio Renato Soru termina il suo ultimo mandato alla guida del provider sardo ma ne mantiene la presidenza. Viene così completato un percorso iniziato nel dicembre del 2021, quando le due aziende iniziarono a fondersi in un'unica società.

Nonostante la nuova nomina Rota non abbandonerà Linkem e continuerà ad esserne il presidente, mentre la carica di amministratore delegato passerà nelle mani di Massimo Arciulo a conferma di quanto già stabilito lo scorso marzo. Per quanto riguarda invece le quote societarie, quella di Linkem in Tiscali passerà a circa il 62 sulla capitalizzazione complessiva.

L'obbiettivo del nuovo CEO è ora quello di rendere Tiscali in una Digital Media Company, attualmente il gruppo opera in diversi settori tra cui la creazione di startup per la fornitura di servizi smart, l'offerta di servizi TLC e, naturalmente, il Web dove è presente con un portale che registra 9 milioni di visite uniche mensili e 230 milioni di pagine.

Se tutto dovesse andare come stabilito dagli attuali piani aziendali la fusione tra le due realtà dovrebbe concludersi entro il mese di luglio, ad oggi Tiscali detiene le maggiori quote di mercato per quanto riguarda gli accessi in ultrabroadband tramite FWA (Fixed Wireless Access) + FTTH (Fiber To The Home) ed è il quinto operatore italiano nel mercato del fisso.

Soru fondò Tiscali nel gennaio del 1998 e ne assunse la guida fino al 2004, venne poi nominato per un secondo mandato che iniziò nel 2009 e terminò nel 2015. Il terzo mandato gli venne affidato circa 3 anni fa, periodo in cui il gruppo investì in nuovi settori come per esempio l'erogazione di servizi Cloud based e ultrabroadband in modalità FTTH.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti