Trump Vs social network

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteSmart working: crescono aggiormento professionale e produttività
  • SuccessivoZoom: crittografia end-to-end per gli account premium
Trump Vs social network

Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump è deciso a far approvare un ordine esecutivo che una volta in vigore potrebbe rendere il social network direttamente responsabili dei contenuti che vengono pubblicati dagli utenti. Fino ad oggi infatti realtà come Facebook e Twitter hanno operato grazie ad una normativa di fatto molto più punitiva nei confronti degli iscritti.

Il rapporto tra Trump e i social network non è mai stato particolarmente disteso, questo nonostante l'inquilino di Pennsylvania Avenue sia un assiduo frequentatore del Sito Cinguettante. Nelle scorse ore la situazione è peggiorata dopo che alcuni suoi Tweet sono stati "marchiati" con una dicitura che evidenziava l'esigenza di sottoporli a fact checking.

Continua dopo la pubblicità...

Secondo il Presindente statunitense i social network sarebbero affetti da un vero e proprio pregiudizio politico nei confronti del Partito Repubblicano e degli elettori conservatori in genere, per contro tenderebbero a sostenere il Partito Democratico concedendo agli esponenti di quest'ultimo maggiore libertà di espressione e propaganda elettorale.

In discussione vi sarebbe ad oggi la cosiddetta "Section 230" del Communications Decency Act, una legge federale a cui l'FCC (Federal Communications Commission) deve attenersi evitando di perseguire i social network quando essi ospitano dei contenuti violenti, diffamatori, disturbanti, inneggianti all'odio e in ogni caso in violazione delle leggi.

Se la "Section 230" dovesse essere abrogata, i social network si troverebbero davanti all'esigenza di incrementare notevolmente gli strumenti dedicati alla moderazione, in caso di contestazioni l'FCC potrebbe chiedere conto della validità di tali strumenti e se trovate in difetto le piattaforme sarebbero essere costrette a pagare sanzioni e risarcimenti anche molto sostanziosi.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.