Gli utenti di iPhone acquistano sempre più app

Gli utenti di iPhone acquistano sempre più app

Le ultime analisi effettuate dai ricercatori di SensorTower confermerebbero un ulteriore incremento degli acquisti di applicazioni mobili da parte degli utilizzatori di iPhone; i dati presentati riguarderebbero sia i download a pagamento dall'App Store, con una prevalenza dei mobile game, che gli acquisti in-app.

Relativamente all'utenza statunitense, la spesa media pro capite nel corso del 2016 sarebbe stata di circa 40 dollari per un incremento pari a 5 dollari rispetto all'anno precedente; fatta 100 la spesa complessiva, ben l'80% sarebbe stata destinata all'acquisto di giochi per una media di 27 dollari a testa destinati in un anno a questa tipologia di applicazioni.

Continua dopo la pubblicità...

Disaggregando i risultati sulla base delle tassonomie analizzate, sembrerebbe che la categoria caratterizzata dalla crescita più elevata sia stata quella dell'intrattenimento: ben 130 punti percentuali d'incremento in 12 mesi per una spesa media pro capite pari a 2.30 dollari. Interessanti anche gli aumenti che hanno caratterizzato la categoria "foto e video".

Curiosamente quest'ultima sarebbe cresciuta in termini di entrate soprattutto grazie all'affermarsi di un servizio di streaming esterno alla Casa di Cupertino, parliamo nello specifico di YouTube Red che è in sostanza il canale premium (non ancora disponibile nel nostro Paese) della piattaforma controllata da Mountain View.

Ottimi anche i risultati della categoria "Musica" (+0.20 dollari), con una spesa media pro capite pari a 3.60 dollari. Per rendere più precisi possibili i risultati della ricerca sono stati analizzati i movimenti effettuati da un campione composto da 132 milioni di iPhone e sono state rimosse dal calcolo le tasse imposte dalla casa madre.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.