Windows 10 ARM: niente applicazioni win32 a 64 bit

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Windows 10 ARM: niente applicazioni win32 a 64 bit

Windows 10 ARM è sicuramente uno dei progetti più interessanti tra quelli sviluppati dalla Casa di Redmond nel corso degli ultimi anni, portare il sistema operativo di Microsoft su dispositivi equipaggiati con processori Qualcomm Snapdragon significa però doversi confrontare con dei limiti che il gruppo stesso ha recentemente esposto nel dettaglio.

Chi si aspetta di poter godere di una user experience del tutto simile a quella garantita su macchine con CPU Intel o AMD rimarrà probabilmente deluso, questo perché l'emulatore di cui è stato dotato Windows 10 ARM per l'esecuzione delle applicazioni non presenta un supporto universale: le soluzioni win32 a 64 bit saranno per esempio escluse.

L'emulatore infatti è stato concepito per permettere alle applicazioni di tipo x86 di lavorare su architetture a 64 bit e non offrono quindi compatibilità con le App win32. Nello stesso modo risulterà impossibile la creazione con macchine virtuali, indipendentemente dalla software house di riferimento, perché non è stato implementato il supporto all'Hyper-V.

Diverso il discorso per quanto riguarda le applicazioni per Windows Mobile, queste ultime infatti potrebbero funzionare su Windows 10 ARM perché pensate nativamente anche per questo tipo di architettura, vi è però il problema delle interfacce grafiche che nella maggior parte dei casi non sono state ottimizzare per la visualizzazione su Desktop.

Strada sbarrata anche a tutti i videogame che richiedono una release di OpenGL più recente alla 1.1 o OpenGL con accelerazione hardware, viene invece garantità la compatibilità con le DirectX dalla versione 9 alla 12. Niente da fare infine per i driver che non siano stati ricompilati per ARM, in mancanza di tale procedura l'emulatore non li potrà infatti supportare.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti