YouTube pensa ad NFT e metaverso

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
YouTube pensa ad NFT e metaverso

Secondo Neal Mohan, CPO (Chief Product Officer) di YouTube, anche il colosso del video in streaming dovrebbe approfittare dei due maggiori trend della tecnologia, il metaverso e gli NFT (Non-Fungible Token) per offrire una nuova gamma di prodotti e servizi ai propri utenti. Nel contempo i creator potrebbero scoprire nuove modalità di monetizzazione.

Investire in essi sarebbe anche un'opportunità per Alphabet (il conglomerato finanziario di cui fa parte Google) di espandere il proprio business in due settori fino ad ora affrontati solo marginalmente e dove altre grandi aziende, basti pensare a Meta (ex Facebook Inc.) e Microsoft, stanno impegnando risorse ingenti per il proprio futuro.

Il metaverso di YouTube permetterà visioni più immersive e stimolanti

Per il momento i progetti di Mohan a riguardo non sarebbero stati ancora descritti in modo dettagliato, relativamente al metaverso il dirigente si sarebbe limitato ad affermare che esso potrebbe rendere le esperienze di visione più immersive e coinvolgenti. Con tutta probabilità nei prossimi mesi potrebbero esserci delle importanti novità dedicate al gaming.

A Mohan andrebbe comunque riconosciuto il merito di voler introdurre da subito il concetto di responsabilità nell'implementazione del metaverso, diversi progetti incentrati su questa innovazione sarebbero stati infatti bloccati sul nascere proprio per via del fatto che sarebbe difficile garantire un buon livello di convivenza tra i partecipanti.

Si attendono novità anche relativamente a quello che potrebbe essere l'uso degli NFT in una realtà come quella di YouTube, un'ipotesi potrebbe essere quella della creazione di un nuovo marketplace grazie al quale i creatori potranno proporre i propri token, metterli all'asta e magari legare il loro valore a metriche come le views e l'engagement.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti