1 azienda italiana su 2 interessata ad investire nei Big Data

1 azienda italiana su 2 interessata ad investire nei Big Data

Secondo una recente indagine svolta dall'ente di certificazione DNV GL - Business Assurance e dall'istituto di ricerca GFK Eurisko, ad oggi circa la metà delle aziende italiane starebbe progettando di effettuare degli investimenti ad hoc dedicati al Big Data, la gestione e l'elaborazione di grandi quantità di dati in ambito enterprise.

Nello specifico il 54% delle aziende nostrane intervistate considererebbe gli investimenti per il Big Data come un'opportunità da sfruttare, mentre il 67% di esse si starebbe preparando in vista di un futuro in cui i grandi volumi di informazioni giocheranno un ruolo fondamentale per intercettare le tendenze del mercato e pianificare strategie commerciali.

Ad oggi il rapporto tra impresa e Big Data nella Penisola sarebbe comunque ancora in fase embrionale, lo dimostrerebbe il dato secondo il quale soltanto il 27% delle aziende si sarebbero definite in grado di sfruttare i dati per incrementare la propria produttività; appena il 19% delle attività economiche avrebbero già adottato delle strategie incentrate sul Big Data.

Operare sui Big Data si tradurrebbe principalmente nel miglioramento dell'efficienza (18%) e dei processi decisionali (18%), nonostante ciò per ora le imprese sembrerebbe concentrate su semplici iniziative preliminari al loro utilizzo, nella maggior parte dei casi implementando procedure e tecnologie nuove (29%) o migliorando la gestione delle informazioni (27%).

Continua dopo la pubblicità...

A frenare le aziende italiane in questo settore sarebbe soprattuto la necessità di concentrarsi su altre priorità (nel 37% dei casi con una differenza del 17% in più rispetto alla media degli altri paesi coinvolti dall'indagine). Gli Italiani si starebbero però specializzando più di altri nello sviluppo di competenze interne per il Big Data (65%, cioè +18% rispetto alla media); il 15% avrebbe invece deciso di ricorre a partnership o outsurcing.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.