Intel acquisisce Smart Edge

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedentePrima edizione dell'Amazon Campus Challenge in Italia
  • SuccessivoLinkedIn lancia Eventi per il networking
Intel acquisisce Smart Edge

Il colosso dei semiconduttori Intel avrebbe acquisito la proprietà di Smart Edge, società specializzata in soluzioni per l'Edge Computing prima controllata dalla Pivot Technology Solutions. L'intera operazione sarebbe costata 27 milioni di dollari, un investimento tutto sommato contenuto che dovrebbe consentire al chipmaker di concorrere più efficacemente con realtà come Microsoft.

L'interesse di Intel nei confronti di Smart Edge sarebbe stato motivato in particolare dal progetto che rappresenta il core business di quest'ultima, una piattaforma che permette di archiviare dati in device collocati tra le celle dei network basati su connessini 5G e i client. Le informazioni divengono quindi accessibili più velocemente bypassando le latenze dovute al loro passaggio dai data center.

A parere di diversi analisti una tecnologia del genere, attualmente ancora in fase di implementazione, dovrebbe rivelarsi particolarmente utile per supportare servizi che devono garantire continuità come per esempio quelli di streaming. L'Edge Computing è fondamentalmente un sistema Cloud based e il suo campo di applicazione privilegiato è quello dell'elaborazione dei Big Data.

Il prefezionamento dell'acquisizione dovrebbe avvenire entro la fine del 2019. Se tutto dovesse andate come previsto i lavoratori della Smart Edge, complessivamente 25, dovrebbero entrare a far parte della divisione Network and Custom Logic Group di Intel. L'obbiettivo è quello di rafforzare la presenza del gruppo nel mercato correlato all'IoT (Internet of Things).

Da tempo la compagnia californiana sta progettando di estendere il proprio business oltre i settori dei data center e dei computer per il segmento consumer. L'acquisizione di Smart Edge potrebbe rivelarsi una scelta importante in questo senso, anche considerando che il valore di mercato di quest'ultima è stato stimato come ben superiore alla cifra pagata da Intel: 43 milioni di dollari.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.