5 mila euro di risarcimento per diffamazione a mezzo blog

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteApple dice basta ai chip di Samsung
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
5 mila euro di risarcimento per diffamazione a mezzo blog

Il tribunale di Varese avrebbe espreso una sentenza di condanna per diffamazione nei confronti di Michel Abbatangelo, gestore di un blog satirico intitolato 100cosecosì e dedicato alle vicende politiche di Renzo Bossi, il figlio del fondatore della Lega Nord.

Il blog aveva cominciato a pubblicare quello che era stato denominato il "Diario segreto di Bossi Junior" a partire dal 2009, un'attività che era costata una denuncia al blogger per il quale erano stati inizialmente richiesti 7 mesi di reclusione nonché un risarcimento pari a 30 mila euro.

Continua dopo la pubblicità...

Fortunatamente per Abbatangelo, alla fine il giudice avrebbe deciso di non optare per la detenzione carceraria e di abbassare nettamente l'ammontare del risarcimento, per cui la condanna comminata sarebbe stata pari a 5 mila euro più 2.500 per le spese processuali.

Da notare che nella sentenza non sarebbe prevista la rimozione dalla Rete dei contenuti incriminati; il fatto che il blogger sia residente in terra transalpina e che le sue pagine siano state pubblicate sulla piattaforma Blogspot, infatti, ha creato dei dubbi sulla competenza di un tribunale italiano nella vicenda.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.