8 italiani su 10 scaricano musica illegalmente

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGoogle vuole tagliare fuori la pirateria dall'advertising
  • SuccessivoAmazon sconta i libri scolastici del 15%
8 italiani su 10 scaricano musica illegalmente

Una rilevazione i cui risultati sono stati messi a disposizione dal colosso dello streaming audio Spotify, evidenziarebbe come il fenomeno della pirateria musicale sarebbe ancora ampiamente diffuso nel nostro Paese, tanto da presentare percentuali utilizzate come esempio negativo in altri stati.

Nello specifico, ben 8 nostri connazionali su 10 praticherebbero abitualmente tale attività, in particolare attraverso canali per il file sharing; diffusissime le recidive in questo settore: il 66% di chi avrebbe scaricato musica illegalmente tra gennaio e giugno di quest'anno avrebbe proseguito anche tra luglio e dicembre.

Continua dopo la pubblicità...

Distribuendo il fenomeno per frequenza, si scopre che il 20% degli utenti scaricherebbe non più di un singolo file l'anno, il 38% fra i due e i cinque file, il 31% tra i 6 e i 15 file e il 10% oltre i sedici per una media pari a circa 25 file all'anno.

Per quanto riguarda i sistemi più utilizzati per il download, gli "scariconi" italiani privilegerebbero BitTorrent su ogni altro strumento; durante lo scorso anno ben 10.7 milioni di indirizzi IP del Belpaese avrebbero scaricato musica illegalmente.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.