Adobe vuole Flash anche su Windows 8

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedentePETA: difendere la natura con un sito per adulti
  • SuccessivoHP: dopo l'addio a WebOS è il momento dei licenziamenti
Adobe vuole Flash anche su Windows 8

Nel corso della conferenza BUILD tenutasi nei giorni scorsi è stata presentata un'anteprima di Windows 8 dove si è scoperto che la nuova interfaccia Metro non dovrebbe mettere a disposizione il supporto per la tecnologia Flash prodotta dalla Adobe.

Quest'ultima, ovviamente, non sarebbe per niente disposta a vedere le proprie soluzioni tagliate fuori dall'ambiente Windows e per voce del suo general manager, Danny Winokur, avrebbe fatto sapere che applicazioni basate sul runtime AIR troveranno sicuramente ospitalità su Metro.

Continua dopo la pubblicità...

Quella di Adobe somiglia, però, sempre di più ad una strenue lotta per la sopravvivenza di Flash, ostracizzata prima da iOS e ora anche da Windows 8: queste piattaforme, infatti, avrebbero deciso di abbandonare la soluzione proprietaria di Adobe per orientarsi verso soluzioni basate su JavaScript e, soprattutto, sul nuovo standard HTML5.

Nello stesso tempo la Adobe sarebbe attualmente in collaborazione con alcune delle più grandi realtà della Rete - Google, Microsoft e Apple - per sfruttare pienamente le potenzialità di HTML5; se Flash dovesse diventare obsoleto, Adobe non potrebbe infatti rischiare di rimanere senza alternative ed HTML5 rappresenta, allo stato attuale, una strada obbligatoria da percorrere anche per l'azienda di San Jose.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.