Amazon apre un nuovo centro logistico in Italia (a Santarcangelo di Romagna)

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGoogle Maps integra la realtà aumentata: come funziona
  • SuccessivoGoogle premia chi scova i suoi bug (premi per 3,4 milioni di dollari)
Amazon apre un nuovo centro logistico in Italia (a Santarcangelo di Romagna)

Sarà il comune di Santarcangelo di Romagna, in provincia di Rimini, ad ospitare il nuovo centro logistico di Amazon in Italia. Ad annunciarlo sarebbe stata la stessa municipalità locale, approfittando del fatto che i permessi richiesti dall'azienda per la realizzazione della sede sarebbero ormai in via di approvazione.

Terzo polo logistico in Italia per Amazon

Parliamo quindi di quello che presto sarà il terzo centro logistico della compagnia di Seattle nel nostro Paese, la sua costruzione dovrebbe portare prevedibili vantaggi non soltanto per la catena distributiva della compagnia, ma anche per l'economia locale con la previsione di creare non meno di 50 nuovi posti di lavoro.

Continua dopo la pubblicità...

Per il momento la società capitanata da Jeff Bezos non avrebbe ancora rivelato dettagli riguardanti il progetto, nello stesso modo quanto comunicato nelle scorse ore dal Comune di Santarcangelo di Romagna non farebbe emergere alcun particolare relativo a quelle che saranno le caratteristiche della struttura.

Anche in assenza di notizie certe è comunque probabile che ad essere edificato sarà anche questa volta un centro di smistamento, quelli già presenti in Italia sono collocati a Castel San Giovanni, sempre in Emilia-Romagna ma in provincia di Piacenza, e il più recente a Passo Corese, frazione del comune di Fara in Sabina in provincia di Rieti.

Stop al quartier generale di New York

Se da una parte Santarcangelo di Romagna ride, e anche giustamente, dall'altra non si potrebbe dire lo stesso di New York. Amazon infatti avrebbe deciso di non creare il suo nuovo quartier generale nella Grande Mela, sorprendentemente ciò sarebbe avvenuto in seguito ad opposizioni da parte delle istituzioni locali. Per una volta le buone notizie sono a casa nostra...

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.