Android 13 porta Windows 11 sugli smartphone

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Android 13 porta Windows 11 sugli smartphone

Nelle scorse ore gli sviluppatori di Google hanno reso disponibile la prima Developer Preview di Android 13, nuova versione del Robottino Verde che vedremo all'opera sui prossimi modelli della linea Pixel e, successivamente, sui dispositivi mobile degli altri produttori che utilizzano il sistema operativo di Mountain View per animare i propri device.

Tra le novità di quest'ultima milestone in attesa di rilascio ufficiale troviamo anche un nuovo sistema per la virtualizzazione di piattaforme di terze parti che prende vita da alcune sperimentazioni effettuate nel corso degli ultimi anni da Big G, come per esempio l'implementazione del GSI (Generic System Image) e al GKI (Generic Kernel Image).

Le potenzialità di tale feature sembrerebbero essere particolarmente interessanti, come dimostrato dall'informatico Danny Lin che ha potuto utilizzare l'anteprima di Android 13 per virtualizzare un'istanza di Windows 11 (nella release per architetture ARM) e renderlo completamente funzionante (o quasi) sul proprio smartphone, un Pixel 6 della stessa Google.

Il videogaming Doom su uno smartphone Android

Per la precisione Lin ha utilizzato l'istanza per lanciare una sessione del videogaming Doom, forse un po' datato ma comunque ottimale per l'esecuzione in un ambiente in cui il sistema operativo di Microsoft non può ancora contare sull'accelerazione hardware garantita dalla GPU. Chiaramente il livello di performance è risultato inferiore rispetto a quello ottenibile nella reale architettura di riferimento per il titolo.

Per non limitare i suoi test ad un semplice esercizio di stile lo sviluppatore ha provato con successo anche la virtualizzazione di alcune distribuzioni basate sul Kernel Linux. Android 13 (nome in codice "Tiramisù") dovrebbe arrivare alla fase di betatest entro aprile 2022 per poi essere finalmente pronto in versione definitiva nella seconda metà dell'anno.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti